Da Sabato 12 a Sabato 19 Ottobre 2019 – La Stella solitaria e altre favole della sera in promozione

Da Sabato 12 a Sabato 19 Ottobre 2019 La Stella solitaria e altre favole della sera di Carlo Stefano Ameglio (collana Il Vascello di Polistirolo, diretta da Carla Saracino) sarà in promozione al 40% di sconto, quindi al prezzo di 9 euro anziché 15.

 

Basta inviare una mail a: ordini@falloneeditore.com 

 

‘Queste favole, che passano quasi sottovoce, nella notte, al fianco di un volto conosciuto o di una luce un po’ più fioca, sono semplici e delicate. La loro destinazione è l’amore, raggiunto per naturale desiderio e senza nessuna enfasi. I protagonisti sono creature dotate di una gentilezza eroica: compiono atti di bontà perché non potrebbero fare diversamente, perché sono pervasi da un codice di istintiva generosità verso gli altri. La loro grandezza d’animo è pura e segreta, si percepisce nell’intimo suono della voce che racconta. Dal caro Eudemo, gatto soccorritore, a Stella Principessa e Pianeta Principe che, trovandosi e innamorandosi nel buio dell’universo, si fissano negli occhi per 10 o 20 mila anni; da Charly Stephen e Carlino, ragazzi pronti ad affrontare ogni ostacolo pur di vedere salva la vita delle loro amate, fino alla fedeltà dell’amicizia che mai finisce tra un bambino e il suo pettirosso.

Sono favole piene di rispetto e di attenzione verso il mondo circostante. Non annaspano nella foga di dimostrare alcun vanto e costruiscono con assiduità silenziosa la possibilità più vera di ciò che vorremmo fosse sempre un lieto fine.’

 

[dalla nota critica di Carla Saracino]

Sabato 12 Ottobre 2019 – Il bicchiere vuoto di Lidia Fraccari a Santeramo in Colle

Sabato 12 Ottobre 2019, in collaborazione con l’Associazione culturale Virginia Woolf e con il Patrocinio del Comune di Santeramo in Colle, sarà presentata l’opera d’esordio della poetessa  Lidia Fraccari,  Il bicchiere vuoto (Fallone Editore, Settembre 2017), alle ore 19.00 presso la Biblioteca Giovanni Colonna di Santeramo in Colle, sita in Piazza Giuseppe di Vagno.

Introduce e modera Annarita Lorusso.

 

Presenta Gianpaolo G. Mastropasqua.

 

L’opera

Il bicchiere vuoto, opera prima di Lidia Fraccari, è specchio rifrangente la costante ricerca del limite e del suo superamento. Una messa a nudo senza fronzoli, che passa da un linguaggio crudo, tagliente come ‘la lama di coltello’, come lo sguardo disincantato e fiero con cui l’autrice osserva il mondo.

Con questo poema d’esordio, la Fraccari, pur essendo assimilabile a certi filoni di poesia femina, dimostra di essere propriamente somigliante solo a se stessa: sta nel centro di una parola che appartiene soltanto a lei, senza eco di risulta, segnando in tal modo un primo passo saldo nel suo percorso poetico.

 

 

L’autrice

Lidia Fraccari (1981), di origini lucane, vive e lavora a Taranto. Dopo aver terminato gli studi magistrali in Giurisprudenza, segue diversi corsi di specializzazione per abilitarsi alla professione forense, con il disegno di una vita in magistratura. Ha frequentato la Scuola Pound. Il bicchiere vuoto è la sua opera prima.

 

 

 

Anteprima editoriale: Il Sacro Femminile nelle Costellazioni Familiari di Sara Verderi

Esce nel mese di Ottobre il primo titolo della collana L’asino d’oro: Il Sacro Femminile nelle Costellazioni Familiari di  Sara Verderi, con prefazione di Gianpaolo G. Mastropasqua.

 

 

 Il Sacro Femminile nelle Costellazioni Familiari è un saggio tanto agile quanto utile, nel quale Sara Verderi ripercorre la sua esperienza personale e professionale, partendo dal metodo delle Costellazioni Familiari, messo a punto da Bert Hellinger, offrendo al lettore chiavi ermeneutiche interessanti e inedite. Muovendo da e superando analisi freudiana, archetipi junghiani, ma anche ipnosi regressiva, psicodramma e paradigmi gestaltici, tale approccio vede nei sistemi familiari una condensazione di meccanismi, positivi e negativi, che tendono a reiterarsi di generazione in generazione, spesso senza che il soggetto ne sia consapevole (aspetto evidente nei casi di adottati, che tendono a reiterare comportamenti derivanti dalla famiglia biologica), ed è finalizzato alla liberazione dai vincoli familiari e alla piena realizzazione dell’individuo che vi si accosti. 

A questa linea ortodossa, l’autrice aggiunge con autorevolezza una sua interpretazione della psicodinamica del comportamento femminile, riconoscendo, e dimostrando con ampia casistica, che le maggiori turbe relazionali nascono dal conflitto tra il Maschile e il Femminile; riproduce, inoltre, una genealogia significativa delle linee matriarcali, anche in chiave metafisica, incentrando l’attenzione sulla componente sacrale che alberga in ogni essere vivente.

Il Sacro Femminile nelle Costellazioni Familiari è dedicato a Bert Hellinger, morto il 19 Settembre 2019. 

 

Sara Verderi (Milano, 1970) è laureata in Giurisprudenza ed è perito del Tribunale toscano. È stata allieva di Bert Hellinger, acquisendo la qualifica di Costellatrice Familiare Sistemica, e, tra gli altri, di Lupo Grigio, che l’ha introdotta allo sciamanesimo, e di Vianna Stibal, ideatrice del metodo ThetaHealing©, con la quale ha conseguito la qualifica di Master Certificate of Science.

Ha creato un nuova tecnica, Dreaming Constellations©, registrata su territorio internazionale, che è stata elaborata attraverso le conoscenze sistemiche, il Theta Healing© e i suoni bineaurali. Tiene regolari corsi a Milano e, ove richiesta, svolge laboratori di crescita personale di gruppo, serate di Costellazioni Familiari in stato Theta e sogno lucido, serate di ripasso e studio per allievi Theta, corsi regolari di Theta Healing, meditazioni, workshop sull’abbondanza e la realizzazione personale. È Team Builder per le aziende. È curatrice di una rubrica bimensile di fruizione gratuita, su Bridges of Light, un portale italiano dedicato alla crescita personale. Ha un suo canale YouTube. È anche titolare di un progetto e di un marchio internazionale, Walking Angels, che promuove la diffusione di messaggi etici che si accompagnano al design italiano. Sta aprendo un centro olistico a Milano.

Il Sacro Femminile nelle Costellazioni Familiari è il suo primo saggio.

 

 

 

 

 

 

Ottobre 2019 – Si inaugura la collana di saggistica L’asino d’oro

Nel mese di Ottobre si inaugura una nuova collana di saggistica, dedicata alla filosofia e alla consulenza filosofica, alla psicologia e alla pedagogia: L’asino d’oro.

 

L’asino d’oro è collana dedicata alla cura dell’anima, che dà respiro a spirito e psiche, in metamorfici parallelismi tra saperi strutturati e accadimenti in itinere, lontana da ogni morale o etica socialmente formalizzate.

 

‘Per vivere, proprio come per nuotare, va meglio chi è più privo di pesi, ché anche nella tempesta della vita umana le cose leggere servono a sostenere, quelle pesanti a far affondare.’

                                                                                                                                                                                                                   [Apuleio]

 

12-15 Settembre 2019 – Piccolo Festival della Parola a Noci

Dal 12 al 15 Settembre 2019 la Fallone Editore sarà a Noci per il piccolo Festival della Parola.

Domenica 15 Settembre, alle ore 19.00, presso il Bookshop di Piazza Garibaldi, si terrà la presentazione di Carolina è una brava ragazza, opera d’esordio di Maria Nocera, condotta da Michelangelo Zizzi.

 

Per consultare il programma: https://www.piccolofestivaldellaparola.org/

 

Domenica 25 Agosto 2019 – Nocera e Maroccini a Bisceglie per Libri nel borgo antico

Dal 23 al 25 Agosto la Fallone Editore sarà a Bisceglie per la manifestazione Libri nel borgo antico: tre giorni di incontri, presentazioni, condivisioni che animeranno i vicoli di questa splendida cittadina medievale.

 
Domenica 25 saranno presentati Carolina è una brava ragazza di Maria Nocera (Largo piazzetta alle ore 20.20) e Camera d’aria di Giuliano Maroccini (Vecchie segherie alle ore 21.40, con intervento musicale di Vito Maria Laforgia), entrambi introdotti da Michelangelo Zizzi.
 
 
 
 
 
 
1 2 3 7