Ilaria Seclì

Ilaria Seclì (1975), salentina nata a Ginevra, ha pubblicato D’indolenti dipendenze (Besa, 2005), Chiuderanno gli occhi diario a due voci con Federico Federici (Quaderni di Cantarena, 2007), Del pesce e dell’acquario (LietoColle, 2009), La sposa nera (I libri dell’Arca, Joker, 2016).

Suoi scritti sono presenti, oltre che sui maggiori siti italiani di letteratura, anche in varie antologie, tra le quali: Poeti Circus, i nuovi poeti intorno ai trent’anni a cura di Giuseppe Goffredo (Poiesis edizioni, 2006), Il segreto delle fragole, a cura di Giampiero Neri e Fabiano Alborghetti (LietoColle, 2006);  A sud del sud dei santi. Sinopsie, immagini e forme della Puglia poetica. Cento anni di storia letteraria a cura di Michelangelo Zizzi (LietoColle, 2013) e Annotando. Poeti contemporanei 2000-2016 a cura di Marco Ercolani (La Biblioteca di Rebstein, Quaderno LXI e Quaderno LXII, 2016).

Gestisce il blog: www.leragionidellacqua.wordpress.com