Venerdì 7 Luglio 2017 – Luogo del sigillo di Alfonso Guida alla Libreria Gilgamesh di Taranto

 

Venerdì 7 Luglio 2017  Luogo del sigillo (Fallone Editore, Giugno 2017) di Alfonso Guida sarà presentato alla libreria Gilgamesh a Taranto

 

Venerdì 7 Luglio 2017  Luogo del sigillo (Fallone Editore, Giugno 2017) di Alfonso Guida sarà presentato a Taranto, alle ore 19.00 alla Libreria Gilgamesh di Miriam Putignano, in via Oberdan n.45.

La presentazione sarà condotta da Pasquale Vadalà.

L’opera

Luogo del sigillo, libro cardine dell’esperienza poetica di Alfonso Guida, è una vera e propria discesa agli inferi, paragonabile a Il Battello ebbro di Rimbaud, per il temperamento poetico disperato eppure controllato, e alla collezione dei morti dell’Antologia di Spoon River, per la sequenza dei ritratti umanissimi e tragici delle persone conosciute nell’ospedale psichiatrico.

Luogo del sigillo si legge quasi come un romanzo, eppure è un compendio di poesia altissima.

 

L’autore

Alfonso Guida (1973) vive a San Mauro Forte.

Legato alle figure di Beppe Salvia, Dario Bellezza, Amelia Rosselli e Paul Celan, suoi testi sono apparsi, tra le altre, sulle riviste Poesia e Forum Italicum.

Premi: Dario Bellezza per l’opera prima con la raccolta Il sogno, la follia, l’altra morte (1998); Montale con la plaquette Le spoglie divise [15 stanze per Rocco Scotellaro] (2002).

Pubblicazioni: per i tipi di Poiesis Il dono dell’occhio (2011) e Irpinia (2012); Ad ogni passo del sempre (Aragno, 2013); L’acqua al cervello è una foglia (LietoColle, 2014); Poesie per Tiziana (Il Ponte del Sale, 2015).

Varie le plaquette: Via CrucisNote di terapiaNous ne sommes pas les derniers.

 

 

Ufficio stampa

Fallone Editore 

stampa@falloneeditore.com

www.falloneeditore.com

Luogo del sigillo di Alfonso Guida Domenica 9 Luglio 2017 sarà al Fondo Verri di Lecce

Si inaugura in Puglia la stagione di presentazioni del nuovo poema di Alfonso Guida.

Domenica 9 Luglio 2017  Luogo del sigillo (Fallone Editore, Giugno 2017) sarà presentato a Lecce, alle ore 19.30 al Fondo Verri, in via Santa Maria del Paradiso n.8.

La presentazione sarà condotta da Carla Saracino.

 

Luogo del sigillo, libro cardine dell’esperienza poetica di Alfonso Guida, è una vera e propria discesa agli inferi, paragonabile a Il Battello ebbro di Rimbaud, per il temperamento poetico disperato eppure controllato, e alla collezione dei morti dell’Antologia di Spoon River, per la sequenza dei ritratti umanissimi e tragici delle persone conosciute nell’ospedale psichiatrico.

Luogo del sigillo si legge quasi come un romanzo, eppure è un compendio di poesia altissima.

 

Alfonso Guida (1973) vive a San Mauro Forte.

Legato alle figure di Beppe Salvia, Dario Bellezza, Amelia Rosselli e Paul Celan, suoi testi sono apparsi, tra le altre, sulle riviste Poesia e Forum Italicum.

Premi: Dario Bellezza per l’opera prima con la raccolta Il sogno, la follia, l’altra morte (1998); Montale con la plaquette Le spoglie divise [15 stanze per Rocco Scotellaro] (2002).

Pubblicazioni: per i tipi di Poiesis Il dono dell’occhio (2011) e Irpinia (2012); Ad ogni passo del sempre (Aragno, 2013); L’acqua al cervello è una foglia (LietoColle, 2014); Poesie per Tiziana (Il Ponte del Sale, 2015).

Varie le plaquette: Via CrucisNote di terapiaNous ne sommes pas les derniers.

 

 

 

Anteprima editoriale: Luogo del sigillo di Alfonso Guida

Con immenso orgoglio, annunciamo l’imminente uscita del primo titolo edito dalla Fallone Editore nella collana Il Drago Verde:

Luogo del sigillo di Alfonso Guida

Luogo del sigillo, libro cardine dell’esperienza poetica di Alfonso Guida, è una vera e propria discesa agli inferi, paragonabile a Il Battello ebbro di Rimbaud, per il temperamento poetico disperato eppure controllato, e alla collezione dei morti dell’Antologia di Spoon River, per la sequenza dei ritratti umanissimi e tragici delle persone conosciute nell’ospedale psichiatrico.

Luogo del sigillo si legge quasi come un romanzo, eppure è un compendio di poesia altissima.

 

1 3 4 5