Lunedì 20 Agosto 2018 – La Stella solitaria e altre favole della sera di Carlo Stefano Ameglio al Campomarino Summer Festival

Lunedì 20 Agosto 2018, nell’ambito della manifestazione Campomarino Summer Festival. Cultura letteraria ed enogastronomica e con il Patrocinio del Comune di Maruggio, si terrà la presentazione del libro La Stella solitaria e altre favole della sera (Fallone Editore, Giugno 2018) di Carlo Stefano Ameglio, alle ore 21.00 nel Piazzale Italia di Campomarino di Maruggio.

 

La presentazione sarà curata da Carla Saracino, che dirige la collana di letteratura per l’infanzia Il Vascello di Polistirolo per Fallone Editore.

 

Nel corso della serata si terrà un laboratorio di disegno aperto a tutti i bambini che vorranno partecipare.

 

L’ingresso è libero.

 

 

 

Venerdì 13 Luglio 2018  – ‘Viaggio salvatico’ di Gianpaolo G. Mastropasqua al Fondo Verri di Lecce

 Venerdì 13 Luglio 2018 sarà presentato a Lecce il secondo titolo della collana Il Drago Verde, Viaggio salvatico (Fallone Editore, Giugno 2018) di Gianpaolo G. Mastropasqua alle ore 20.00 al Fondo Verri, in via Santa Maria del Paradiso n.8.

Introdurrà la serata il direttore editoriale della collana Il Drago Verde, Michelangelo Zizzi.

La presentazione sarà condotta da Simone Giorgino.

 

 

L’opera

Viaggio salvatico di Gianpaolo G. Mastropasqua è l’opera che lo stesso autore considera il compimento del suo viaggio poetico; infatti, si pregia di una citazione di Leonardo da Vinci che diventa chiave di lettura della medesima opera.

Viaggio salvatico è poema organizzato che funziona come opera-mondo, attraversando quasi enciclopedicamente le varie condizioni dell’essere uomo, con una particolare attenzione ad un risultato soteriologico. Del resto, l’opera è strutturata secondo uno schema sinfonico e melodico, essendo ricco di metafore e allitterazioni; in esso riecheggia il timbro di certa poesia meridionale e borbonica, meridionale e meridiana, di un Sud intimo e radicato. Infine, Viaggio salvatico è anche  ‘un palcoscenico cosmico, uno spettacolo metamorfico’, come lo stesso Giuseppe Conte, prefatore dell’opera, lo definisce.

 

 

L’autore

Gianpaolo G. Mastropasqua (Bari, Novembre 1979), Psichiatria e Maestro di Clarinetto; vive attualmente a Lecce, dove lavora in qualità di Dirigente Medico in Psichiatria presso la ASL – DSM nella SITSM. Ha pubblicato: Silenzio con variazioni (2005), Andante dei frammenti perduti (2008), Partita per silenzio e orchestra (2015) e Danzas de amor y duende (Valencia, 2016), Dansuri de dragoste si duende (Bucarest, 2017), in edizioni bilingue. È in uscita con Ologramma in La minore per i tipi di Caosfera.  Una monografia critica su di lui è apparsa in A Sud del Sud dei Santi. Sinopsie, Immagini e Forme della Puglia poetica. Cento anni di Storia Letteraria (LietoColle, 2013) e suoi testi sono presenti nell’antologia L’evoluzione delle forme poetiche – la migliore produzione poetica dell’ultimo ventennio (Kairos, 2013). È  tra i sette poeti contemporanei scelti per il docufilm Il futuro in una poesia di Donatella Baglivo, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.

 

 

Anteprima editoriale: Camera d’aria di Giuliano Maroccini

Esce in questi giorni il primo titolo della collana Il Leone Alato, diretta da Andrea Leone: Camera d’aria di Giuliano Maroccini.

 

Tra pochi giorni saranno disponibili le prime copie.

 

Camera d’aria, opera prima di Giuliano Maroccini, è plaquette di 12 poesie, che si impone all’attenzione per la compostezza stilematica e la robustezza del sintagma, che rimane sospeso nel tempo poetico seppur attraversandolo;  per la sensorialità del linguaggio che diventa tattile, corporeo, palpabile.

Camera d’aria è poemetto del ricordo congenito, nel quale l’analessi si declina sempre al presente e l’andamento ritmologico assume una configurazione anamnestica, che – come sottolinea nella prefazione Andrea Leone   –  ‘attraversa l’esperienza dell’umano nella sua precarietà, nella sua spoglia, inerme concretezza e domanda di senso’.

Venerdì 6 Luglio 2018 – Viaggio salvatico di Gianpaolo G. Mastropasqua al libro possibile di Polignano

 Venerdì 6 Luglio 2018, nell’ambito della XVII Edizione del festival Il libro possibile, si terrà la presentazione di Viaggio salvatico di Gianpaolo G. Mastropasqua, alle ore 23.00, nella suggestiva location di Porto Raguseo a Polignano a mare.

 

 

La presentazione sarà condotta da Michelangelo Zizzi, direttore della collana Il Drago Verde.

 

 

Anteprima editoriale – Viaggio salvatico di Gianpaolo G. Mastropasqua

È in uscita il secondo titolo della collana Il Drago Verde diretta da Michelangelo ZizziViaggio salvatico di Gianpaolo G. Mastropasqua, con prefazione di Giuseppe Conte.

Viaggio salvatico di Gianpaolo G. Mastropasqua è l’opera che lo stesso autore considera il compimento del suo viaggio poetico; infatti, si pregia di una citazione di Leonardo da Vinci che diventa chiave di lettura della medesima opera.

Viaggio salvatico è poema organizzato che funziona come opera-mondo, attraversando quasi enciclopedicamente le varie condizioni dell’essere uomo, con una particolare attenzione ad un risultato soteriologico.

Del resto, l’opera è strutturata secondo uno schema sinfonico e melodico, essendo ricco di metafore, allitterazioni, allegorie; in esso riecheggia il timbro di certa poesia meridionale e borbonica, di un Sud intimo e radicato.

Infine, Viaggio salvatico è anche  ‘un palcoscenico cosmico, uno spettacolo metamorfico’, come lo stesso Giuseppe Conte, prefatore dell’opera, lo definisce.

 

Anteprima editoriale – La stella solitaria e altre favole della sera di Carlo Stefano Ameglio

Siamo felici di annunciare il primo titolo de Il Vascello di Polistirolo, la collana di letteratura per l’infanzia diretta da Carla Saracino: La stella solitaria e altre favole della sera di Carlo Stefano Ameglio, con illustrazioni di Paolo Guido.

Tra una decina di giorni saranno disponibili le prime copie.

 

 

 

1 2 3 4